Photo
Logo
Photo
Condominio Torre delle Stelle
Photo
Photo
Photo
Photo
Username

Password

Photo
Photo
Photo
Photo




Home Page







Località





Dov'è Torre delle Stelle
Photo




Come arrivare
Photo




Stradario
Photo




Caratteristiche
Photo







Il condominio





Presentazione
Photo




L'amministratore
Photo




Il Comitato direttivo
Photo







I servizi





Servizi del condominio
Photo




Servizi della località
Photo




Servizi comunali
Photo







Comunicazioni








Il Calendario








Contatti








Link utili








Area Riservata



Photo
Photo
Photo
Photo

Comunicazioni





ABBANOA a Torre delle Stelle

Inserita in data: 06-05-2014

Photo
Gent.mo Sig. Sindaco
del Comune di Maracalagonis
e p. c. Soc. ABBANOA

Giorni fa ha effettuato un sopralluogo a Torre delle Stelle con esponenti della Soc. Abbanoa, riteniamo per valutare l’eventualità di una cessione della struttura acquedotto direttamente a detta Società.
Non era presente alcun rappresentante del Condominio che avrebbe potuto illustrare la situazione attuale e i problemi sia tecnici che giuridici che verrebbero inevitabilmente a crearsi in tale ipotesi.
Come Lei ben sa la gran parte della rete dell’acquedotto è stata realizzata dal Condominio Torre delle Stelle e solo una porzione era stata costruita da l’Immobiliare T.d.S. e ricade nella Convenzione del 1970/1977 stipulata tra la stessa Immobiliare e il Comune di Maracalagonis. Il completamento delle rete di distribuzione ed il rifacimento di quasi tutta la porzione originaria, i quattro serbatoi, la centrale di pompaggio, l’impianto di potabilizzazione, il pozzo nell’alveo del rio Geremeas, la linea di adduzione dal pozzo al serbatoio del cantiere condominiale, la linea di adduzione dalla rete Abbanoa (sulla strada provinciale) a detto serbatoio, e altro ancora, sono stati tutti realizzati dal Condominio e quindi a spese dei Condomini. Tutti i costi di gestione (concessione regionale del pozzo, manutenzioni, acquisto acqua da Abbanoa, ecc.) sono da sempre a carico del Condominio. Non va inoltre dimenticato che parte della rete ricade in Comune di Sinnai.
La distribuzione dell’acqua in tutto il comprensorio avviene bilanciando i flussi per caduta dai vari serbatoi e quindi nel rispetto di delicati equilibri che assicurino a tutti gli utenti una pressione accettabile e nel contempo salvaguardi le delicatissime strutture della rete che il tempo ha reso fragilissime. La potabilità è garantita da regolari analisi di controllo programmati dal Condominio e da frequenti accertamenti disposti della ASL n.8.
Tutto questo ha reso necessaria la creazione da parte del Condominio di una compagine operativa in grado di intervenire sul delicatissimo tessuto strutturale in qualsiasi momento (h24, compresi giorni festivi: Ferragosto o Capo d’anno che sia) e in un lasso di tempo di poche ore. Recenti interventi di riparazione attuati da terzi su incarico del Comune, fortunatamente non in periodo estivo, hanno comportato tempi di settimane e si sono conclusi tutti grazie all’intervento decisivo del Condominio.
Riguardo alla legittimazione del Condominio ad agire nell’ambito di che trattiamo varrebbe la pena leggere le varie sentenze del tribunale che hanno legittimato le azioni del Condominio nei confronti di condomini morosi (n.311/2011 – n.132/2011 – rep.1102-4/2011 – e altre).
Mentre, relativamente alla recente sentenza del TAR n.602 del 10/09/2013 sarebbe forse più opportuno e doveroso leggerci un invito rivolto alla Pubblica Amministrazione perché provveda a realizzare le infrastrutture necessarie quali: nuovo acquedotto secondo i dettami tecnici che lo rendano cedibile e quindi gestibile da Abbanoa (come previsto dalla normativa), adeguato impianto fognario e depuratore per le acque nere, quanto necessario per il governo delle acque meteoriche e almeno avvio della sistemazione della rete viaria che preveda anche idonee canalizzazioni per le reti energetiche e di comunicazione. Per la fase progettuale di queste infrastrutture risulta che esistono fondi regionali.
Sig. Sindaco,
abbiamo già iniziato ad incontrarci giusto per scambiarci alcune idee. Vogliamo continuare seriamente con programmi operativi di reciproca convenienza? Noi siamo pronti in qualsiasi momento. Possiamo iniziare subito a parlare di manutenzione strade (segnaliamo la sentenza di qualche anno fa che condanna il Condominio per mancata manutenzione ! !), parco giochi, pulizia spiagge e aree retrostanti, sicurezza, raccolta rifiuti, pulizia strade e quanto altro.

Cordialmente
Per il Comitato Direttivo del Condominio Torre delle Stelle
Antonio Atzeni - Rappresentante della Zona n.3



Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo
Photo